Gruppo Micologico G. Bresadola

Hygrocybe ceracea

Numero 2 (maggio-agosto 2002)

In copertina:

Hygrocybe ceracea e Lepista flaccida

Vincenzo Migliozzi & Mauro Camboni

La micoflora del litorale romano. 11° contributo. Descrizione di Helvella juniperi, Boletus comptus, Boletus luridus, Boletus permagnificus e Xerocomus roseoalbidus

Nel presente undicesimo contributo dedicato alla conoscenza della micoflora del litorale romano, gli autori descrivono le specie Helvella juniperi, Boletus comptus, Boletus luridus, Boletus permagnificus e Xerocomus roseoalbidus. Per ciascuna specie viene presentata la descrizione dei caratteri macroscopici, microscopici, ambientali, tavola della microscopia, rappresentazioni fotografiche a colori ed un succinto commento.
Boll. Gr. micol. G. Bres. (n.s.) 45 (2): 7-28.

Arpalice Alpago Novello

Ritrovamento di Bovista paludosa nella torbiera di Melere

Viene fornita una breve nota in merito al recente ritrovamento, nella torbiera di Melere (Belluno), di Bovista paludosa. La specie viene descritta macro- e microscopicamente e le sue caratteristiche vengono illustrate fotograficamente.
Boll. Gr. micol. G. Bres. (n.s.) 45 (2): 29-33.

Barbara Ballarini, Giuseppe Ballarini & Nicola Sitta

Considerazioni tecnico-chimiche sulle analisi per la valutazione dei funghi secchi

Le normative vigenti in materia di commercializzazione dei funghi secchi non identificano con precisione le metodologie di analisi da applicare per la verifica dei principali requisiti richiesti. Gli autori propongono un'interpretazione il più oggettiva possibile delle suddette norme, identificando le metodiche da utilizzare, da parte del micologo o del tecnico di laboratorio, per la valutazione dei principali parametri.
Boll. Gr. micol. G. Bres. (n.s.) 45 (2): 37-47.

Francesco Damiani

Ritrovamenti interessanti - Ramaria fagetorum

Descrizione e osservazioni in merito ad una rara specie di Ramaria rinvenuta nel bellunese. Vengono forniti disegni dei caratteri microscopici e una fotografia a colori della speciel.
Boll. Gr. micol. G. Bres. (n.s.) 45 (2): 48-49.

Francisco D. Calonge, Faustino García & Pablo Juste

Nuovi dati sui funghi ipogei della Spagna. IX. Pachyphloeus macrosporus sp. nov.

Pachyphloeus macrosporus viene proposto e descritto come nuova specie, in base alle sue grandi ascospore, alla gleba nera e compatta e al peridio liscio. Viene fornita una chiave per le specie note di Pachyphloeus. Vengono inoltre segnalati per la prima volta in Spagna Elaphomyces decipiens e Elaphomyces papillatus. Si forniscono infine nuove informazioni corologiche riguardanti altri 14 taxa di funghi ipogei.
Boll. Gr. micol. G. Bres. (n.s.) 45 (2): 51-61.

Nuovi taxa e combinazioni:
Pachyphloeus macrosporus Calonge, sp. nov.
Boll. Gr. micol. G. Bres. (n.s.) 45 (2): 52.